5.stream – Tutto

Ho lasciato che le mie unghie crescessero e ho cominciato la palestra. Ancora non riesco a regolarmi con il cibo, ad avere un buon rapporto col mio corpo, ma penso e spero sia solo questione di tempo prima che riesca a trovare un mio equilibrio. Qualcosa manca però. Continuo a non studiare: non ne ho …

.

Avevo un'amica un tempo o quanto meno credevo di averla. Le volevo davvero bene. La rispettavo un sacco e adoravo passare i pomeriggi chiacchierando del più e del meno. Parlavamo di tutto ed eravamo molto in sintonia per gusti. A quei tempi non avevo mai avuto un'amica così. Erano stati per la maggior parte ragazzi …

Una chiacchierata.

Se ne è resa conto persino mia sorella, e ora? Ora nulla, stupida. Resti come sei. Ti vergogni eh? Fai bene. Dovresti tu dare l'esempio a lei, non il viceversa. Mi sono rovinata da sola. A gennaio mi sono allontanata dai miei amici di sempre. A marzo mi sono allontanata dal gruppetto che frequentavo in …

That’s

The way you sit on that chair, the way you sip your glass, the way you look at the musicians so intrigued, almost captured, the way you wear your dress, the way you cross your legs, the way you play with your fingers on the table, the way you stole my heart.       …

ISOLAMENTO.

Sto impazzendo. Sono chiusa in casa da giorni, esco solo per gli esami, per andare in università. Non esco non perché io stia studiando: non ci riesco. Non riesco ad uscire, non riesco a studiare, non riesco a parlare, non riesco a scappare. Mi chiudo. Leggo, guardo film, piango, gioco, mi arrabbio, guardo una serie …

I’m back??

Sento un peso sul cuore. Un peso enorme. Sono mesi che non scrivo nulla.   Oltre a questo blog ho un diario tutto mio. Fino a febbraio, nei momenti peggiori rappresentava un po' la mia ancora. Ci scrivevo sopra per sfogarmi, per cacciare tutti i pensieri dalla testa, dare loro un ordine,un senso. Lo facevo …

You. Me.

I felt nothing. When I saw you sat, near her, I felt nothing. When you were kissing her, I felt nothing. Who are you? I don't know you. Why did you come? Did you not say that I made you feel uncomfortable? You hide under her skirt, between her arms. You feel strong because you …

Tu. Voi. Io.

Non ho provato nulla. Quando ti ho visto seduto accanto a lei, non ho provato nulla. Quando la baciavi, non ho provato nulla. Chi sei? Non ti conosco. Perché sei venuto? Non avevi detto che ti metto a disagio? Ti nascondi dietro la sua gonna, tra le sue braccia. Ti senti forte perché non sei …

Il tempo.

Scivola il tempo, Come la sabbia tra le dita O il vento contro una finestra. Chiudo gli occhi pensando al domani, Li apro pentendomi di ieri. Su e giù, Su e giù, Dondola il pendolo sulla mia testa. Mi colpirà mai?

Festa.

Alla festa non si presentarono tutti quella sera. Amanda portò il pandoro, come aveva già fatto l'anno precedente, e Giorgio la tombola. Teresa era un po' triste, dopo giorni e giorni di litigi lei e Alessio avevano deciso di prendersi una pausa; erano entrambi lì, a pochi metri l'uno dell'altra, e sembrava lui non fosse …